Díaz-Canel presente alla consegna della medaglia d’Oro a un medicinale cubano

Written by 

Il Itolizumab è un anticorpo monoclonale umanizzato indicato per la psoriasi severa, una malattia infiammatoria cronica della pelle che colpisce circa 125 milioni di persone nel mondo.

L’Avana- La Medaglia d’Oro della Organizzazione Mondiale della Proprietà Intellettuale (OMPI) è stata assegnata al medicinale Itolizumab, in una cerimonia che ha visto la presenza di Miguel Díaz-Canel, membro del Burò Politico del Partito Comunista di Cuba e primo vicepresidente dei Consigli di Stato e dei Ministri.

Hanno partecipato anche Elba Rosa Pérez Montoya, membro del Comitato Centrale e ministra di Scienza, Tecnologia e Ambiente (Citma), con altri dirigenti all’incontro realizzato nel memoriale José Martí della capitale, che è stato un riconoscimento ai costanti passi avanti del settore scientifico dell’Isola e alla loro applicazione nella salute pubblica.

“Il Itolizumab è un anticorpo monoclonale umanizzato che riconosce l’antigene leucocitario CD6 per il trattamento delle malattie autoimmuni, e in modo specifico la psoriasi”, ha detto la Master in Scienze, María de los Ángeles Sánchez Torres, direttrice dell’Ufficio Cubano della Proprietà Industriale.

“Questo è un prodotto indicato per la psoriasi severa, una malattia infiammatoria cronica della pelle che colpisce circa 125 milioni di persone nel mondo”, ha spiegato. Nuno Pires de Carvalho, direttore della Divisione della Proprietà Intellettuale e Politica di Competenza della OMPI, ha consegnato il premio al dottor Kalet León Monzón, vice direttore generale di Investigazione e Sviluppo del Centro di Immunologia Molecolare, che lo ha ricevuto a nome dei suoi cinque autori principali.

Anche se in America Latina ci sono vari paesi che si dedicano all’investigazione scientifica, in proporzione Cuba è quello che ha ricevuto il maggior numero di Medaglie d’Oro della OMPI, ha commentato Pires de Carvalho in una dichiarazione esclusiva per la AIN, riferendosi al fatto che Cuba ha ottenuto dieci Medaglie d’Oro consegnate da questo organismo specializzato della ONU, creato nel 1967, con sede a Ginevra e con 187 Stati membri.

“Attualmente questo costituisce l’esempio di una nazione che cerca il miglioramento della salute pubblica della sua popolazione” ha detto ancora. il Itolizumab si utilizza in Cuba, Repubblica Popolare della Cina e India, mediante una strategia di commercio che ha implicato la creazione di un’impresa mista, con capacità di produzione nelle quali Cuba ha apportato il suo know-how.

(Traduzione GM – Granma Int.)

Realizzazione: Natura Avventura

Joomla Templates by Joomla51.com