Il Papa incontrerà per la prima volta il patriarca della Chiesa Ortodossa russa in Cuba

Written by  Granma | internet@granma.cu

Il Papa Francisco si riunirà con il patriarca della Chiesa Ortodossa Russa, Kiril, in Cuba il 12 febbraio, prima di raggiungere il Messico dove il Papa va in visita ufficiale, come ha annunciato il Vaticano.

Questa sarà la prima riunione tra i capi di queste due chiese e la si considera un primo passo per una possibile visita di un Pontefice in Russia.

L’incontro prevede una conversazione personale nell’Aeroporto Internazionale José Martí de L’Avana, che terminerà con la firma di una dichiarazione congiunta.

Questa riunione dei due capi della Chiesa Cattolica e della Chiesa Ortodosa russa, è stata preparata da molto tempo, sostiene il Vaticano, e segnerà una tappa importante nelle relazioni tra le due chiese.

La Santa Sede e il Patriarcato di Mosca sperano che sia anche un segno di speranza per tutti gli uomini di buona volontà.

Per questo la Santa Sede invita tutti i cristiani a pregare in maniera fervente, perchè Dio benedica questa riunione che produrrà buoni frutti.

(info agenzie / Traduzione GM – Granma int.)

Realizzazione: Natura Avventura

Joomla Templates by Joomla51.com