Da Sud a Sud

Italexit. Verso un'area euromediterranea: apriamo il dibattito

Rete dei Comunisti

Italexit. Verso un'area euromediterranea: apriamo il dibattito

La Rete dei Comunisti organizza l'incontro con Luciano Vasapollo"ITALEXIT. Verso un'area mediterranea"Perché è necessaria la rottura dell'Unione EuropeaGiovedì 21 giugno, CAM Garibaldi, Corso Garibald...

Leggi tutto

La questione curda è raggiungere la democrazia in Turchia

di Deniz Yurt

La questione curda è raggiungere la democrazia in Turchia

Ha risposto alle domande di Ahval dal carcere di massima sicurezza tramite il suo avvocato. Lei è stata co-Presidente dell’HDP in occasione delle storiche vittorie elettorali del 2015 e degli arresti ...

Leggi tutto

Geraldina Colotti intervista il Prof. Luciano Vasapollo: "Il riformismo di maniera è morto, la sinistra storica è morta. Il rilancio passa solo dalla rottura delle gabbie Ue e euro"

Antidiplomatico

Geraldina Colotti intervista il Prof. Luciano Vasapollo: "Il riformismo di maniera è morto, la sinistra storica è morta. Il rilancio passa solo dalla rottura delle gabbie Ue e euro"

 Per l’uscita del suo ultimo libro – Chávez presente! La resistenza eroica della rivoluzione bolivariana, Edizioni Efesto – abbiamo intervistato Luciano Vasapollo, professore di Politica Economica all...

Leggi tutto

Il Guatemala ha spostato la sua ambasciata in Israele a Gerusalemme

  internet@granma.cu

Città del Guatemala.–Il presidente Jimmy Morales ha appena annunciato che il Guatemale si dispone a trasferire la sua ambasciata in Israele nella città di Gerusalemme, imitando gli Stati Uniti e contro la decisione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, che hanno condannato la misura presa dal presidente Donald Trump.
La scorsa settimana 128 paesi del mondo si sono sommati in stragrande maggioranza contro il riconoscimento statunitense di Gerusalemme come capitale di Israele.
Il Guatemala è stato uno degli otto paesi che hanno appoggiato  Washington.
Altri 56 si sono astenuti o non hanno partecipato alla votazione.
Il presidente della Bolivia, Evo Morales, ha condannato la decisione del Guatemala.
«Lamentiamo che alcuni governi vendano la propria dignità  all’impero per non perdere le briciole della Usaid (Agenzia degli Stati Uniti per lo sviluppo internazionale )», ha dichiarato il mandatario nella rete sociale.
Il portavoce di EFE, Xavier Abu Eid, ha informato che il segretario generale dell’Organizzazione per la Liberazione della Palestina (OLP), Saeb Erekat, ha condannato l’annuncio della nazione centro americana.
Erekat ha aggiunto che il presidente del Guatemala ha fatto il suo annuncio la vigilia di Natale «senza nemmeno considerare la voce di Papa Francisco o delle chiese di Gerusalemme che si sono opposte fortemente a questa azione illegale promossa dal presidente Trump. ( Traduzione GM – Granma Int.)

Realizzazione: Natura Avventura

Joomla Templates by Joomla51.com

echo '
nike tn pas chernike tn pas chernike tn pas chernike tn pas chernike tn pas chernike tn pas cherair max pas cherair max pas cherair max pas cherair max pas cherair max pas chergiuseppe zanotti pas cherzanotti pas chergiuseppe zanotti pas chergiuseppe zanotti pas cherzanotti pas chergiuseppe zanotti pas chergiuseppe zanotti soldesmichael kors outletmichael kors outlet onlinemichael kors outlet storemichael kors outlet handbagsmichael kors outlet watchesmoncler outlet onlinepiumini moncler outletmoncler outletmoncler outlet italiamoncler outlet milanowoolrich outlet online
';