Da Sud a Sud

Ricerca, riflessione e pensiero critico nell'elaborazione del Centro Studi CESTES

di Italo Nobile

Ricerca, riflessione e pensiero critico nell'elaborazione del Centro Studi CESTES

Più passa il tempo e più la riflessione di Luciano Vasapollo e di Rita Martufi diventa vivace e appassionata. Interpreti consapevoli di un metodo materialista essi in primo luogo aggiornano i temi più...

Leggi tutto

“Finalmente dai NO si passa alla proposta”. La vendetta dei Pigs

Stefano Zai* -CONTRO

“Finalmente dai NO si passa alla proposta”. La vendetta dei Pigs

Un commento al libro “PIGS, la vendetta dei maiali. Per un programma di alternativa di sistema: uscire dalla UE e dall’Euro, costruire l’Area Euromediterranea” di Luciano Vasapollo con Joaquin Arriola...

Leggi tutto

Aretha Franklin, l’onda lunga del “field holler”

Antonio Deplano

Aretha Franklin, l’onda lunga del “field holler”

Gran parte della generazione nata nel primo decennio successivo alla fine del secondo conflitto mondiale, non può non trovare nel ricordo della morte di Aretha Franklin la storia e la forte e potente ...

Leggi tutto

Vicinanza umana al popolo greco. Massimo disprezzo per l’Unione Europea

  di Rete dei Comunisti

Le compagne e i compagni della Rete dei Comunisti esprimono la loro vicinanza umana e politica al popolo greco per i lutti provocati dall’ondata di incendi che ha colpito la regione di Atene.

 

Non sappiamo se tra le cause scatenanti di ciò che appare come una vera e propria apocalisse che brucia interi boschi, distrugge case ed azzera vite umane siano presenti fattori speculativi e/o forme di dolo anche se non le escludiamo aprioristicamente. Conosciamo le perverse dinamiche messe in atto – da sempre, in Grecia e non solo –  dagli ambienti finanziari e criminali legati al comparto immobiliare, turistico ed affaristico connesso al ciclo dell’edilizia e del cosiddetto sviluppo urbano.

 

Ciò che, però, salta agli occhi dalle cronache a cui assistiamo con sgomento è l’evidente inadeguatezza tecnica e materiale, da parte dei servizi antincendio ellenici, i quali sono al di sotto di qualsivoglia standard minimo di efficacia in grado di opporsi a questo tipo di evenienza.

 

Tali forme di criticità – assimilabili al complesso dell’intero sistema infrastrutturale della Grecia – sono la drammatica conseguenza dell’infinita serie di tagli e ridimensionamenti operati dal governo Syriza/Akel per ottemperare (dopo l’accettazione dei vari Memorandum) ai dettami dell’Unione Europea.

 

Non c’è settore in Grecia (da quello sanitario a quello della previdenza fino a quelli di “prima necessità”) che non registri pesanti ridimensionamenti, tagli ai servizi ed un generalizzato abbassamento della qualità delle prestazioni.

 

Particolarmente per i settori popolari della società le condizioni di vita e di lavoro sono sempre più scadenti, mentre per un pugno di speculatori ed affaristi (nazionali ed internazionali) è sempre tempo di business in crescita costante.

 

Questo è un dato oggettivo, riscontrabile da tutti, e certificato dagli stessi istituti di rilevamento statistici ufficiali.

 

Un dato che sancisce, al di la delle cifre e dei decimali, che la macelleria sociale imposta dall’Unione Europea (accettata supinamente da Tsipras nonostante la vittoria dell’OXI al Referendum avesse offerto al capo di Syriza la “legittimità” per sottrarsi al pugno di ferro di Bruxelles) è tra le principali cause dei lutti odierni i quali pesano come macigni sulla borghesia continentale europea e sui suoi dispositivi di comando e dominio politico, economico e finanziario.

 

La Rete dei Comunisti rinnova, di nuovo, la sua solidarietà alle organizzazioni politiche, sindacali e sociali di classe della Grecia ed all’intero popolo greco in questi giorni di dolore e lutto.

 

Realizzazione: Natura Avventura

Joomla Templates by Joomla51.com

echo '
nike tn pas chernike tn pas chernike tn pas chernike tn pas chernike tn pas chernike tn pas cherair max pas cherair max pas cherair max pas cherair max pas cherair max pas chergiuseppe zanotti pas cherzanotti pas chergiuseppe zanotti pas chergiuseppe zanotti pas cherzanotti pas chergiuseppe zanotti pas chergiuseppe zanotti soldesmichael kors outletmichael kors outlet onlinemichael kors outlet storemichael kors outlet handbagsmichael kors outlet watchesmoncler outlet onlinepiumini moncler outletmoncler outletmoncler outlet italiamoncler outlet milanowoolrich outlet online
';